mercoledì 8 giugno 2016

*Review* Shampoo Alkemilla EcoBio Cosmetics Lavanda Ed Eucalipto

Salve ragazze e benvenute ad un nuovo post.
Oggi parliamo dello shampoo Alkemilla EcoBio Cosmetics Lavanda Ed Eucalipto








L'ho acquistato un bel po' di tempo fa su Cuccioli D'uomo e l'ho utilizzato per benino fin quasi alla fine (ne manca ancora un pochino per finirlo del tutto)
Sapete che ho un capello abbastanza problematico, cute grassa, lunghezze secche. Per questo quando sono usciti i nuovi shampoo Alkemilla ho voluto subito provare la versione per capelli grassi. Parliamo un pò dell'INCI


Presenta ovviamente pallini verdi (secondo il BioDizionario), ma anche pallini gialli, che altro non sono tensioattivi e conservanti..



Vediamo perchè.
Il primo tensioattivo che troviamo è il:

Disodium Cocoamphodiacetate:
Co-tensiattivo utilizzato per mitigare l'aggressività dei tensioattivi anionici. E' delicato e ben tollerato dalla cute e per questo viene utilizzato per la produzione di prodotti detergenti per pelli più sensibili. Ha un buon potere schiumogeno e buon potere bagnante.

Sodium Cocoylsarcosinate:
Tensioattivo anionico, presenta un buon potere schiumogeno anche in presenza di elevate concentrazioni di emollienti o oli in formulazione. E' utilizzato come tensioattivo ausiliario per ridurre l'aggressività dei tensioattivi maggiormente aggressivi.

Cocamidopropyl Betaine:
Tensioattivo anfotero di origine sintetica ottenuto a partire dalla commamide e dalla betaina. A seconda del PH può presentare carica positiva,negativa o entrambe. La caratteristica principale è quella di ridurre l'aggressività dei tensioattivi primari. E' indicato per la formulazione di tutti i prodotti per la detergenza. Ha un basso indice di irritazione ed è considerato un ingrediente sicuro.

I conservanti presenti invece sono:

Benzyl alcohol: composto organico aromatico, parzialmente solubile in acqua e solubile in etanolo. Si trova in natura in diverse piante, come Gelsomino, Neroli, Violetta, Ylang Ylang. Presenta buona attività antimicrobica. Nei cosmetici viene utilizzata una quantità non superiore all'1%. Poichè in soggetti predisposti può innescare reazioni allergiche, rientra nell'elenco delle 26 sostanze profumate considerate allergenizzanti, che per legge devono essere dichiarate in etichetta quando la loro percentuale supera lo 0,001% nei prodotti Leave-on e lo 0,01% nei prodotti da risciacquo.

Sodium dehydroacetate:
E' un conservante dalle proprietà antimicrobiche. La sua attività dipende fortemente dal ph, che deve essero compreso fra 5 e 6,5. Non è irritante, nè sensibilizzante cutaneo. Viene utilizzato come conservante nella maggior parte delle preparazioni cosmetiche, ad eccezione dei prodotti spray. Il suo impiego nei cosmetici serve ad impedire il deterioramento del prodotto stesso se venisse contaminato.

Oltre a tutto questo, nello shampoo Alkemilla Lavanda ed Eucalipto troviamo gli estratti di:
Lavanda, Eucalipto, equiseto e ortica. Vediamo le proprietà insieme.

Lavanda Hybrida Oil: anti-infiammatorio, calmante, decontraente muscolare, cicatrizzante, fluidificante, lenitivo. Favorisce la rimozione di residui di sporco dalla pelle.

Eucalyptus Globulus Oil: Ha proprietà antisettiche e lenitive. In ambito cosmetico è utilizzato come agente profumante e deodorante.

Equisetum Anverse Leaf Extract: ha proprietà fortificanti per i capelli e ne previene la caduta. E' considerato utile per rafforzare i capelli, prevenirne la caduta e supportare la crescita.

Urtica Dioica Extract: ha proprietà depurative, antifiammatorie e rimineralizzanti.
Poi ovviamente troviamo molti altri ingredienti che fungono da emulsionanti, umettanti e fraganze varie...




Detto ciò passiamo pure a leggere cosa ne pensa Letizia dello shampoo.

Parto col dire che è uno shampoo formulato per i capelli normali/grassi. Io ho i capelli molto grassi purtroppo. Fin dai primi utilizzi l'ho amato alla follia, lo alternavo ad uno shampoo delicato e rimanevo con i capelli splendidi anche per 5 giorni... Poi tutto è cambiato. Ha iniziato a non avere più nessun effetto sui miei capelli, tanto da lasciarlo proprio nell'angolino.. Già dopo il secondo giorno capelli sporchi da rilavare..Decisamente no!
Finchè non ho iniziato ad utilizzarlo una volta a ogni settimane/una volta al mese. Da lì tutto è tornato tutto come prima.. Capelli puliti per 5 giorni, luminosi, leggerissimi, ma non da usare ogni settimana.. Altrimenti potere lavante addio.. Non capisco perchè questa cosa, ma purtroppo è così. Oltre a questo ha un buon profumo fresco e una volta lavati i capelli, la freschezza rimane su di essi. Sentite proprio i capelli leggeri, la cute pulita e fresca.

Alkemilla Ecobio Cosmetics è facilmente reperibile nelle bioprofumerie e sugli e-commerce online.

Spero di avervi detto tutto e non aver dimenticato nulla.. Un grande bacio e alla prossima. :*

Nessun commento:

Posta un commento